Ristrutturare lo Studio Medico a Palermo

Home / Ristrutturazione / Privato / Ristrutturare lo Studio Medico a Palermo

Progettare e Ristrutturare lo Studio Medico a Palermo

Ristrutturare lo studio medico, significa renderlo più moderno e funzionale. Solitamente la soluzione più completa è quella di ottenere sin dalla fase progettuale, un miglioramento estetico e funzionale che ti permetta di lavorare meglio, in un ambiente ben organizzato e piacevole.

Uno studio medico deve essere progettato secondo determinati criteri come quello di trasmettere ordine, igiene, funzionalità e di conseguenza affidabilità per i pazienti che frequentano la tua struttura.
Ecco che, in generale, per ristrutturare un locale medico o per progettare un poliambulatorio, bisogna seguire una serie di normative e adempimenti che devono essere rispettati a partire dalla fase progettuale.

Con ISprogettazione tutti gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione saranno studiati in ogni dettaglio, tenendo conto di due aspetti fondamentali, ovvero, le tue richieste e la normativa vigente. In ogni caso saremo noi a consigliarti per ottenere il migliore risultato!

L’Impatto Emotivo – Emotional Design per uno Studio Medico al Top!

Per avere uno studio medico funzionale e confortevole, bisogna non sottovalutare mai l’impatto emotivo e le implicazioni psicologiche che un ambiente può dare, specialmente se si tratta di uno studio medico.

Dobbiamo infatti considerare che il tuo studio o ambulatorio è un luogo in cui le persone vengono già con un disagio per affidarsi alle tue cure.
Allora è molto importante anche considerare l’impatto emotivo che il tuo studio può dare e vedere come creare attraverso la progettazione, un ambiente che trasmetta emozioni positive quali distensione, comfort e affidabilità. Inoltre questa sensazione di serenità è importante anche per te che svolgi un lavoro molto impegnativo, perché ti permette di diminuire il livello di stress!… e si perché tutti sappiamo che in un ambiente distensivo si lavora meglio!.

Adesso ti starai chiedendo come ottenere tutto questo. Devi sapere che, In campo architettonico e di Interior Design applichiamo i principi dell’Emotional Design.

Questo ci consente di progettare un ambiente tenendo conto di vari aspetti. Per fare alcuni esempi, si creeranno spazi regolari evitando angoli angusti e bui, si terrà in considerazione la sobrietà dei colori e dei materiali per infissi e pavimenti. Ecco che solitamente verranno impiegati colori chiari e caldi come il beige, o il tortora, ma noi consigliamo sempre di inserire anche il verde, sia attraverso l’uso di piante naturali che artificiali.

Idee per sale d’attesa – come arredare uno studio medico.

Questo espediente è molto importante sopratutto per l’arredo della sala d’attesa di uno studio medico, perché predispone il paziente ad un atteggiamento di calma.
Inoltre, al fine di trasmettere serenità, è necessario prestare attenzione alla valorizzazione della luminosità sia naturale che artificiale.

In sala d’attesa saranno inserite comode poltroncine e tavolini. Eventualmente si possono usare, sempre con sobrietà, alcuni elementi decorativi come vasi, tappeti, piccole aiuole, anche artificiali. In base alle tue esigenze si possono inserire pannelli decorativi e funzionali per delimitare alcuni spazi. Parola d’ordine è infatti, creare un ambiente sobrio ma accogliente per scongiurare qualsiasi effetto di disagio al paziente.

Ovviamente queste sono solo alcune linee guida, poiché la progettazione, in questo ambito specifico, deve tenere conto dello spazio che abbiamo a disposizione e della Normativa per gli studi medici.

Normativa CEI per gli studi medici – Impianto elettrico

I Locali a uso medico sono trattati dalla Norma CEI 64-8 nella Parte 710 entrata in vigore nel 2001.

Tra i locali annoverati dalla normativa sono case di cura, ambulatori medici, studi dentistici e i locali ad uso estetico. Il locale a uso medico è quel locale destinato a scopi diagnostici, terapeutici, chirurgici, di sorveglianza o di riabilitazione dei pazienti.

Dato l’uso di apparecchi elettrici che vengono a contatto diretto con i pazienti sottoposti alle cure, gli studi o ambulatori medici sono considerati come luoghi a maggior rischio elettrico; per questo motivo è importante applicare tutte le misure di sicurezza previste dalla normativa CEI, per la messa in sicurezza dell’impianto elettrico.

Affidati a noi senza Stress!

Con ISprogettazione sarai seguito in tutto il progetto, compreso il cantiere e la parte burocratica ed amministrativa. Saremo il tuo unico punto di riferimento e non dovrai stressarti! Contattaci, faremo un sopralluogo gratuito e ti daremo una prima consulenza sull’intervento che vuoi realizzare, perché con noi sei in buone mani!

Ti può interessare anche – È ora di ristrutturare: promuovi il tuo business!

 

Chiamaci, il preventivo è Gratuito.
Chiedi dell’Architetto Ignazio Scardina — Contatta Ora!

 

Ristrutturare, Rilassandoti. Casa, Ufficio, Commerciale.
Trasparenza, Risparmio, Relax.

Post Simili
Ristrutturare il Terrazzo a Palermonuovo Pavimento per la tua casa - ISprogettazione