Ristrutturare il Terrazzo a Palermo e trasformarlo in una “Oasi”

Home / Ristrutturazione / Privato / Ristrutturare il Terrazzo a Palermo e trasformarlo in una “Oasi”

Ristrutturare e rendere il tuo terrazzo un mini-giardino

Sembrerà assurdo o poco credibile pensare di avere un piccolo terrazzo che possa sembrare un giardino in piena città, ma non è così. La progettazione può dare il meglio di sé valorizzando anche gli angoli più impensabili di un terrazzo. Con ISprogettazione puoi trasformare il tuo piccolo terrazzo in un mini-giardino, o un grande terrazzo in un esterno curato ed accogliente, ricco di verde!
Oggi infatti, abbiamo sempre più la necessità di avere un contatto con il verde che ci permette di migliorare il nostro umore e la nostra salute psico-fisica, specialmente se viviamo in città.

Ma adesso vediamo insieme quali sono le idee che possiamo realizzare.

Devi sapere che anche un terrazzo dalle piccole dimensioni è una risorsa per un angolo di verde e benessere, e se ben organizzato, può contenere persino un piccolo stagnetto con le ninfeee, quindi, non scoraggiarti e affidati a noi perché sappiamo come progettare il tuo terrazzo in base alle esigenze di spazio.

La nostra parola d’ordine è sfruttare al massimo le potenzialità dello spazio a nostra disposizione che dovrà essere accuratamente organizzato, distribuito, e ben curato anche da un punto di vista di arredo e stile!.

Ecco alcune idee per la tua oasi di relax – Ristrutturazione terrazzo: Consigli

Ti chiedi come rifare un terrazzo?
Un terrazzo può essere arredato e reso funzionale utilizzando materiali e soluzioni su misura, pertanto è importante sfruttare le altezze creando strutture per realizzare giardini pensili o muretti con pietra naturale, dove far crescere la vegetazione.

Per esempio, si può realizzare un mini-giardino in stile giapponese zen, o un terrazzo minimalista lineare con tappeto erboso sintetico facile da pulire, o ancora, in stile mediterraneo con pietre naturali e rivestimenti a mosaico.

Possiamo anche ispirarci allo stile greco e creare muri dal colore bianco candido che si accordano ad elementi blu, o ancora, realizzare piccoli pannelli divisori e bordure lignee trattate per esterno. Molto spesso risulta utile creare piccole pareti per delimitare le zone del terrazzo, creando un ambiente funzionale ed accogliente in cui sentirsi a proprio agio. Infatti in un ambiente di questo tipo bisogna creare uno spazio che trasmetta privacy e relax, creando un rifugio dal caos esterno!

Ma non dimentichiamo che può essere installata anche una piccola piscina, per fare in modo che il tuo terrazzo sia una vera oasi!

Abbiamo soluzioni anche per i casi difficili!

Un’altra cosa da considerare è che spesso, le terrazze urbane sono lunghe e più o meno strette. In questo caso sfruttare al massimo le pareti è fondamentale, così come pensare ad un piccolo rivestimento sulla pavimentazione adatto agli esterni.

In ogni caso, ISprogettazione ti guiderà sui materiali giusti da impiegare anche in base alle tue esigenze di budget. Ma come arredare un terrazzo?

Per l’arredo si possono scegliere tavoli, panche e sedie adatte all’esterno. Potremmo optare per mobili salvaspazio, o richiudibili e facili da spostare, anche con rotelle, realizzati su misura dai nostri artigiani!

Ti stai chiedendo come ristrutturare un terrazzo condominiale?

Il terrazzo condominiale può diventare un bellissimo giardino urbano o persino un solarium, in cui socializzare e condividere momenti di relax e piacevoli conversazioni, circondati dal verde.

Ricorda che anche i terrazzi che presentano un muro frontale alto e senza vista esterna (es.pozzo di luce), possono essere valorizzati, posizionando un infisso a vetro scorrevole e coprendo le pareti con un piccolo giardino pensile. Si avrà così un“effetto vetrina” ricco di verde, invece di uno squallido muro grigio…

Impianto idrico per terrazzi

Altro aspetto molto importante nell’ambito della ristrutturazione di un terrazzo, sono gli impianti. Quello idrico deve essere progettato anche in base alle esigenze e alle attività che svolgerai. Il nostro consiglio è quello di prevedere il passaggio dei tubi per predisporre l’annaffiatura automatica delle piante.

Come risolvere i problemi di infiltrazione!

Inoltre se hai infiltrazioni di acqua nel terrazzo, prima di tutto faremo un sopralluogo per valutare l’intervento da eseguire e identificare il danno. Successivamente si potranno applicare guaine, gabbie o altre soluzioni per risolvere il problema! Questi sono solo alcuni esempi, ma sappi che saremo il tuo punto di riferimento anche per l’impianto idrico e ti guideremo consigliandoti al meglio!

Illuminazione per il terrazzo

Per quanto riguarda l’illuminazione è importante che sia progettata tenendo conto del risparmio energetico e della sicurezza, sopratutto perché siamo in uno spazio esterno!. Per rendere il tuo terrazzo accogliente si potrebbe installare un vero e proprio gioco di luci, anche dal basso, per illuminare le piante, oppure piccoli percorsi con luci soffuse, anche colorate!

In generale, il nostro consiglio è quello di installare sia luci dall’alto che luci di atmosfera e soffuse. Ecco che le soluzioni sono davvero infinite!. La luce è sempre fondamentale per l’atmosfera, anche in esterno, e se ben progettata è necessaria anche per creare la giusta condizione di privacy e per favorire il rilassamento.

A proposito di relax… sappi che con noi puoi cominciare a rilassarti fin da subito, perché pensiamo a tutto, dal progetto al cantiere e persino alle pratiche amministrative!, quindi comincia ad immaginare il tuo terrazzo come la tua oasi, e contattaci per realizzare il tuo sogno!

Ti può interessare anche – Sentirti a casa: L’ambiente a tua immagine

 

Chiamaci, il preventivo è Gratuito.
Chiedi dell’Architetto Ignazio Scardina — Contatta Ora!

Oppure vieni a trovarci nel nostro studio di Bagheria (Palermo)

 

Ristrutturare, Rilassandoti. Casa, Ufficio, Commerciale.
Trasparenza, Risparmio, Relax.

 

Post Simili
Ristrutturare la tua Pizzeria a Palermo - ISprogettazioneristrutturare lo studio medico a Palermo - ISprogettazione